murales (x web)

POLIZIA LOCALE - AVVISO AI PROPRIETARI DI CANI

  10/10/2016    |    Tematiche: Polizia Locale    |   

Principali disposizioni del regolamento comunale:

1. Microchippare il cane è un obbligo. Il servizio è gratuito e può usufruirne chiunque, anche senza la prenotazione al Comune (qualsiasi informazione può essere richiesta al Servizio Veterinario della ASL in via Gorizia a Ghilarza oppure presso gli uffici della Polizia Locale);

2. Sulle strade e nei luoghi pubblici o aperti al pubblico gli accompagnatori devono tenere i cani con il guinzaglio;

3. Sulle strade e nei luoghi pubblici o aperti al pubblico gli accompagnatori degli animali sono sempre tenuti alla totale asportazione, con idonea attrezzatura, delle deiezioni lasciate dagli animali accompagnati;

4. Nei parchi, giardini pubblici e altri luoghi di divertimento e svago, è vietato introdurre cani quando il divieto è portato a conoscenza attraverso apposito cartello posto agli ingressi in modo visibile. E’ sempre vietata l’introduzione dei cani nei luoghi destinati alla pratica sportiva;

5. E’ vietato lasciare incustoditi e liberi di vagare i cani, anche se provvisti di museruola, in luoghi pubblici o aperti al pubblico. In caso di accertata violazione, fatto salvo quanto riportato al comma successivo, la struttura comunale attiverà la procedura di cattura e trasporto presso il canile convenzionato che provvede al ricovero dell’animale, con addebito delle spese al proprietario

 

La Polizia Locale effettua controlli, anche a campione, chi non rispetta l'obbligo è soggetto alla sanzione fino a 500 €.

 

Vedi il regolamento allegato

.