murales (x web)

Legge 162/98 - Presentazione domande per i nuovi piani e rivalutazione piani in corso entro il 06.03.2019

  04/01/2019    |    Tematiche: Politiche sociali    |   

Presentazione domande per i nuovi piani e rivalutazione piani in corso entro il 06.03.2019 con decorrenza 1 maggio 2019.

I piani consistono in interventi e azioni personalizzate di aiuto e sostegno alla persona con disabilità grave e alla sua famiglia. Questa tipologia di servizio è rivolta a persone (minori, giovani, adulti e anziani), la cui disabilità certificata rientri nell'articolo 3 comma 3 della Legge 104/92

Si rende noto che la RAS, con deliberazione n. 57/49 del 21.11.18, ha autorizzato la prosecuzione dei piani personalizzati in essere al 31/12/2018, stabilendo che fino al 30 aprile 2019 il contributo sarà quello già riconosciuto per l’anno 2018. Il suddetto importo verrà rideterminato dal 01.05.2019 con l’aggiornamento della scheda sociale, della certificazione ISEE 2019 e dell’eventuale nuova scheda sanitaria presentata dall’utente in caso di aggravamento, secondo i criteri riportati nell’ allegato A della deliberazione n. 9/15 del 12.02.2013.

Con la medesima deliberazione, la RAS, ha disposto l’avvio dei nuovi piani personalizzati che avranno decorrenza dal 1 maggio 2019. Sono destinatari del finanziamento le persone in possesso della certificazione di handicap grave, articolo 3 comma 3 di cui alla Legge 104/92, la certificazione deve essere posseduta entro e non oltre il 31.12.2018 (possono presentare domanda anche coloro che hanno effettuato la visita entro tale data).

Documentazione necessaria:

  1. richiesta di attivazione;
  2. certificazione legge 104/92 art. 3 comma 3;
  3. attestazione ISEE per prestazioni socio-sanitarie 2019;
  4. allegato B - scheda della salute;
  5. allegato D - dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà relativa alla capacità economica del beneficiario, attestante ulteriori contributi e emolumenti esenti IRPEF percepiti nel 2018;
  6. copia documento d'identità e codice fiscale del beneficiario e del richiedente se diverso dal primo;
  7. copia codice IBAN o delega alla riscossione dei contributi;
  8. allegato C – scheda sociale da compilare presso gli uffici del settore socio-assistenziale;

Le domande dovranno essere consegnate all’ufficio protocollo entro il 06.03.2019.

In allegato la modulistica necessaria, disponibile anche presso gli uffici del settore socio-assistenziale del Comune,  e le deliberazioni della RAS n. 57/49 del 21.11.18 e n. n. 9/15 del 12.02.2013.

Per ogni informazione ci si può rivolgere agli uffici del Settore Socio-assistenziale  0785 561029 e-mail: servizisociali@comune.ghilarza.or.it