murales (x web)

Concorso per la copertura d un posto a tempo indetermianto e a tempo parziale di Agente di Polizia Municipale

  03/04/2014    |    Tematiche: Polizia Locale Tasse e tributi    |   

Il Comune di Ghilarza, con deliberazione n. 132 del 20.11.2013, ha deciso di avvalersi della procedura che permette di “stabilizzare” il personale a tempo determinato che - alla data del 31 ottobre 2013 – ha cumulato almeno tre anni di servizio presso lo stesso ente. Ciò è stato possibile perché il Governo, per arginare il fenomeno del precariato nella pubblica amministrazione, ha previsto in via eccezionale, con il decreto legge n.101/2013, la possibilità di assicurare la stabilizzazione di lavoratori assunti a tempo determinato, da almeno un triennio, negli enti pubblici.
Lo scorso 13 marzo, perciò, è stato emanato un bando di concorso per la copertura di un posto di agente della polizia municipale (a tempo parziale), riservato a chi è in possesso del requisito dei tre anni di servizio prestato presso il Comune.
Poiché la stabilizzazione non può essere automatica, ma comporta la verifica del possesso delle competenze e delle capacità, il personale deve essere sottoposto ad una prova selettiva analoga a quella di un concorso pubblico.
Tale prova, che il decreto definisce procedura concorsuale riservata, è necessaria anche se chi deve sostenerla ha già superato, nel 2010, una selezione pubblica con le seguenti caratteristiche:

  • domande presentate: 171
  • concorrenti partecipanti alla preselezione: 119
  • concorrenti ammessi alla selezione: 20
  • concorrenti ammessi dichiarati idonei nella graduatoria finale 8

La procedura di stabilizzazione dovrebbe concludersi entro il prossimo mese di Maggio.